Partinico. Falsi referti medici, in cinque rinviati a giudizio

Il gup di Palermo Nicola Aiello ha rinviato a giudizio cinque persone accusate di aver messo a segno una truffa alle assicurazioni allegando ai moduli per due incidenti automobilistici dei referti medici, rilasciati dall’ospedale di Partinico, poi risultati falsi. Davanti al tribunale dovranno comparire Vittorio Di Lorenzo, Giuseppe Gruppuso, Gaetano Puleo, Giuseppe Palazzolo e Liberia Rizzo. La compagnia vittima della truffa è la Milano Assicurazioni che ha presentato denuncia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy