Partinico. Arrestato il gestore di un bar per furto di energia elettrica

I carabinieri di Partinico hanno arrestato in flagranza di reato per furto di energia elettrica C. P., 51enne di Partinico e residente a Borgetto, commerciante, incensurato. I militari dell’Arma, sono intervenuti presso l’esercizio commerciale gestito dall’indagato, dove hanno accertato che il contatore elettronico era stato manomesso mediante l’apposizione di un magnete, in modo tale da registrare un consumo di energia elettrica inferiore del 95,26% rispetto a quello reale, a danno della società erogatrice. L’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari e giudicato con rito direttissimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy