Palermo si prepara al Natale, varato il piano traffico

Iniziative per bambini e giovani, ma anche per incentivare la lettura e valorizzare le isole pedonali in tutte e otto le circoscrizioni. Palazzo delle Aquile emana il bando per le festività di Natale e Capodanno e chiede proposte e progetti per animare la città per una spesa massima di 360 mila euro. I partecipanti, che dovranno possedere una documentata esperienza nel settore, dovranno proporre ricchi programmi comprendenti spettacoli dal vivo, proiezioni e rassegne cinematografiche per la promozione turistica. Il tutto accessibile anche per i disabili. Le domande andranno presentate entro l’11 dicembre.

Intanto, il Comune annuncia una piccola rivoluzione del traffico dal 7 dicembre al 12 gennaio nel centro cittadino, nell’area di via Ruggero Settimo, via Maqueda e via Roma, con la creazione di una grande area pedonale tutti i giorni dalle 16 alle 20 tutta la settimana, ad eccezione dei giorni del 25 e 26 dicembre e 1 gennaio. L’area di via Maqueda, fino a piazza Vigliena (i “Quattro canti di città”) sarà chiusa anche la mattina e l’esperimento durerà fino alla fine di gennaio. Resta ancora da definire, il piano traffico in altre zone.

“Questo piano – afferma il Sindaco Leoluca Orlando – è un segnale importante perché fortemente condiviso e voluto anche dai commercianti, che hanno finalmente compreso l’importanza della limitazione al traffico come strumento per aumentare la fruibilità e la vivibilità anche delle aree commerciali”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy