Nuovo Centro Destra si presenta a Palermo. Vicari: “adesioni da tutta la provincia”

“Divisi, ma sempre fedeli a Berlusconi.” Ieri all’hotel delle Palme di Palermo, la presentazione del Nuovo Centro Destra, il movimento politico fondato dal vicepremier Angelino Alfano che non ha condiviso la rinascita di una Forza Italia considerata “estremista e radicale”. In prima fila, fra gli altri, c’era l’ex presidente del Senato Renato Schifani.
Si dice ottimista sul successo del nuovo soggetto politico la senatrice Simona Vicari, sottosegretario allo Sviluppo economico nel governo Letta: “abbiamo registrato le adesioni di tanti sindaci e amministratori del palermitano che chiedono la stabilità del governo.”

Il nuovo Centro Destra si sta già organizzando nei comuni della provincia con le prime adesioni. A Trappeto, il sindaco Giuseppe Vitale, a Giardinello l’assessore Giuseppe Galati e il consigliere Pierangelo Polizzi, a Carini l’assessore Salvatore Nazzarini, a Capaci l’assessore Roberto Tarallo, a Corleone gli assessori Marcello Barbaro e Ciro Schirò, a Partinico l’ex consigliere provinciale Vincenzo Di Trapani, a Montelepre l’ex segretario del Pdl Eugenio Vicari e a San Giuseppe Jato l’ex sindaco Giuseppe Siviglia.

In Sicilia il Nuovo Centro Destra conta su un eurodeputato, 8 senatori e 7 parlamentari all’Ars. A spiegare la posizione alla Regione è il deputato Piero Alongi: “saremo all’opposizione di Crocetta ma dialogheremo sulle riforme”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy