Montelepre, le scuse del comitato libero consesso civico al commissario Oddo

Il Comitato Libero Consesso Civico esprime il proprio sentito rammarico per le incomprensioni che si sono venute a determinare con il precedente “comunicato stampa” sulla complessa vicenda del condono Tarsu 2005-2010. Non è mai stata nell’intenzione del Comitato – si legge nella nota – attribuire o addossare espressioni o frasi non dette dal Commissario Straordinario Antonino Oddo, al di là dell’affermazione dell’illegittimità del condono e del derivante danno economico per le casse comunali. Il Comitato, a seguito dell’incontro con il Viceprefetto Oddo – prosegue la nota – ha ritenuto di portare a conoscenza della Cittadinanza Monteleprina la propria esclusiva posizione sostenuta nel tempo circa l’aspetto dell’illegittimità del condono e della tassazione dei garage alla pari del tributo previsto per le civili abitazioni, a seguito dell’appresa conferma del provvedimento di annullamento del condono. Il Comitato auspica di potere incontrare nuovamente il Commissario Oddo per porgergli le scuse per il non voluto disguido verificatosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy