Mafia a Bagheria, si è pentito Sergio Flamia

Si è pentito Sergio Flamia, braccio destro del capomafia bagherese Gino Di Salvo. Trasferito in una località protetta, circa venti giorni fa, ha iniziato a raccontare i segreti della mafia di cui è stato protagonista. Flamia è stato al fianco degli ultimi tre capimafia di Bagheria. Le sue dichiarazioni potrebbero provocare un terremoto all’interno di cosa nostra: dai traffici di droga al pizzo, dagli omicidi ai contatti con la mafia italo-americana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy