La farmacista uccisa a Blufi sarà seppellita a Carini

Era originaria di Carini, Giuseppina Jacona, la farmacista uccisa due giorni fa a Blufi, un paese sulle Madonie.

Secondo quanto hanno rivelato i carabinieri, i rapinatori finiti in manette e accusati dell’omicidio, Angelo Porcello e Gandolfo Giampapa, puntavano a fare il colpaccio. Dentro alcune scatole di scarpe infatti custodiva 250,000 euro in contanti. Soldi che i malviventi non hanno trovato, accontentandosi di poche migliaia di euro.

I funerali verranno celebrati dopo che la salma verrà riconsegnata alla famiglia alla fine dell’autopsia. Poi il corpo di Giuseppina riposerà nel cimitero di Carini”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy