In cella le foto di pm e poliziotti

Episodio inquietante nel carcere di Frosinone. Nella cella di Marcello Lupo, palermitano preso in Francia, c’erano le immagini di chi lo ha arrestato e condannato. I ritagli di giornale che conservava tra le pagine della Bibbia, raffigurano il procuratore capo di Trapani, Marcello Viola, il pubblico ministero della direzione distrettuale antimafia di Palermo, Maurizio Agnello, il capo della sezione Antidroga della squadra mobile palermitana, Stefano Sorrentino, e i magistrati Agostino Gristina e Raimondo Lo Forti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy