Cinisi. Indimidazione ai danni del coordinatore tecnico dell’Ato Rifiuti Palermo 1

Intimidazione ai danni del coordinatore tecnico dei servizi d’ambito dell’Ato Rifiuti Palermo 1, il geometra Vito Bommarito. Una testa di capretto mozzata e un biglietto con su scritto “farai la stessa fine” e l’indirizzo di casa di Bommarito, sono stati lasciati davanti la sede della società a Cinisi. L’episodio è stato denunciato ai Carabinieri della locale stazione. Vicinanza e solidarietà sono stati espressi dai vertici dell’Ato Palermo 1, Maurizio Norrito e Antonio Geraci, e dai dipendenti della società. “Viviamo –di legge in una nota- in un mondo complesso in cui la minaccia può colpire in molti modi e tutti. Alla violenza insensata e cieca del gesto la risposta non può che essere un fermo richiamo ai principi della civiltà”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy