Carini, tentata rapina in un supermercato

Momenti di panico, ieri sera a Carini, per gli impiegati e i clienti del supermercato Eurospin che insiste sulla strada statale 113. 3 uomini armati e a volto coperto da passamontagna si sono introdotti all’interno dell’attività commerciale poco prima della chiusura, circa un quarto d’ora prima delle 20. I rapinatori si sono diretti immediatamente alle casse, minacciando il personale, contro cui hanno puntato le pistole, per farsi consegnare il denaro contante custodito nei registratori contabili elettronici. I pochi consumatori presenti al momento all’interno del supermercato, hanno cercato di defilarsi immediatamente, nascondendosi dietro gli scaffali dei vari reparti. Qualcuno è riuscito pure a fuggire dal retro dello stabilimento. I cassieri, impauriti, ma allo stesso tempo intenzionati a difendere l’incasso, nel tentativo di opporre resistenza hanno indotto uno dei malviventi a sparare un colpo per aria. Mossa azzardata che ha fatto innescare l’allarme sonoro di cui è dotato il supermercato. Una conseguenza probabilmente inaspettata per i rapinatori che preoccupati dell’imminente arrivo delle forze dell’ordine hanno deciso di fuggire via. I malviventi si sarebbero dileguati a bordo di un’autovettura. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Carini che indagano sull’accaduto. Dai primi accertamenti eseguiti, i militari hanno accertato, che il colpo d’arma da fuoco esploso dall’arma in possesso di uno dei rapinatori, era a salve.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy