Carini. Dalla Regione via libera all’ARO: il servizio rifiuti sarà gestito in autonomia

Via libera dalla Regione al progetto presentato dal comune di Carini per la gestione della spazzatura. Il dipartimento Acqua e Rifiuti ha approvato l’Aro (Area di Raccolta Ottimale), un piano che prevede l’esternalizzazione del servizio. Dopo la chiusura definita degli Ato, il comune entrerà a far parte della SRR, ma gestirà il servizio in autonomia. Il prossimo passo sarà quello di affidare la raccolta e lo smaltimento della spazzatura, ad una ditta esterna tramite un bando pubblico. Con il nuovo piano dei rifiuti, l’ente locale dovrebbe risparmiare 2,5 milioni di euro e si impegna a raggiungere il 65% di raccolta differenziata entro il 2015. Il sindaco Giuseppe Agrusa si dice soddisfatto: “finalmente la Regione ci ha approvato questo progetto che ci permetterà di migliorare l’attuale situazione. Ci auguriamo che la ditta che si aggiudicherà il servizio per 7 anni, ci consenta di raggiungere risultati positivi. E’ necessaria però la collaborazione dei cittadini che devono fare la differenziata”.

Intervista nel tg

4 thoughts on “Carini. Dalla Regione via libera all’ARO: il servizio rifiuti sarà gestito in autonomia

  1. VOLEVO FARE I COMPLIMENTI AL SINDACO AGRUSA E ALLA SUA AMMINISTRAZIONE PER L’OTTIMO RISULTATO. CIO’ E’ LA DIMOSTRAZIONE CHE QUANDO I PROGETTI SI SEGUONO CON PASSIONE POLITICA I RISULTATI ARRIVANO. COMPLIMENTI.
    CONSIGLIERE COMUNE DI GIARDINELLO DONATO SIMONE

  2. IL SINDACO AGRUSA è GIA DA DIVERSI ANNI IN CARICA, E STIAMO AFFONDANDO NELL ‘IMMONDIZIA E NEL PANICO SANITARIO TOTALE, IL TERRITORIO DI CARINI E VILLAGRAZIA DI CARINI è IN CONDIZIONI DA TERZO MONDO……..DI QUALI RISULTATI STIAMO PARLANDO ,,,,,,,,,SI VERGOGNI IL SINDACO E TUTTI GLI AMMINISTRATORI ,,,,,,,POTETE SOLO DIMETTERVI IN QUANTO TOTALMENTE INCAPACI DI GESTIRE LA COSA PUBBLICA.
    MA QUALI COMPLIMENTI , C è SOLTANTO IGNORANZA E STRAFOTTENZA TOTALE, VERGOGNATEVI

  3. È un importante passo avanti e quando si migliorano le situazioni c’è solo da complimentarsi con chi si è speso per ottenerli le polemiche sono parole questo invece è un fatto complimenti a sindaco assessori e consiglieri.

  4. Dovrebbe essere un ottima situazione, ma se non e’l’amministrazione ad indottrinare il cittadino ed a fornire eventuale calendario(questo e un esempio) in cui vegano inseriti I giorni di raccolta ( secco residuo, carta, plastica, umido).E’ poi anche delle aree di raccolta per vari rifiuti (dove la gente sa dove andare a buttare vari oggetti come :ARBUSTI, TONER TELEVISORI, INERTE, ED ALTRO)cosi da non vedere tutto quello scempio che si e’ visto nei mesi , o meglio dire anni , per le vie del paese, diciamo in tutto il territorio di Carini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy