MONTELEPRE. SI FINSERO CLIENTI MA ERANO LADRI, CONDANNATI

Si finsero clienti ma erano ladri. Con questa accusa sono stati condannati dal tribunale di Partinico due romeni residenti a Montelepre, Benedict Ciurar di 52 anni e Mariana Romila di 38 anni.

I due erano entrati in negozio di abbigliamento del paese e si erano impossessati della borsa della commerciante, dopo averla distratta.

I fatti risalgono al 21 febbraio 2008. La borsa è stata poi ritrovata per strada da alcuni passanti che l’avrebbero riconsegnata ai proprietari con dentro tutto il contenuto, tranne la somma di 30 euro in contanti.

I ladri, riconosciuti poi durante il processo attraverso delle fotografie, sono stati condannati alla pena di 10 mesi di reclusione e 200 euro di multa ciascuno.

Hide picture Privacy Policy