ISOLA DELLE FEMMINE. IL PD CONTRO L’AUMENTO DELLA TARSU

Il Partito Democratico Circolo di Isola delle Femmine DICE NO all’ aumento della Tarsu per l’anno 2010 stabilito dall’Amministrazione comunale in difformita’ dalle modalita’ di calcolo previste dall’art.65 del decreto legislativo 507/1993. L’aumento appare ingiustificato in relazione al pessimo servizio reso –si legge in una nota del PD- che invita l’amministrazione comunale a rivedere attentamente l’intera problematica ma soprattutto a contrastare efficacemente il fenomeno evasivo ed elusivo che continua da anni ad essere annunciato, mai effettuato e sempre procrastinato affinchè si paghi tutti e meno. In attesa che si faccia completa chiarezza –continua la nota- si invitano intanto i contribuenti ad attendere per il pagamento della TARSU la notifica della relativa cartella esattoriale da parte della SERIT, visto che l’avviso di pagamento ricevuto in questi giorni costituisce infatti una semplice comunicazione dell’importo da pagare e NON UN OBBLIGO e pagarla significa soltanto anticipare di circa un anno una spesa attualmente non dovuta nella maniera piu’ assoluta.

Hide picture Privacy Policy