CONTROLLI POLIZIA. ELEVATE SANZIONI PER OLTRE 40 MILA EURO TRA PARTINICO E BORGETTO

Controlli a tappeto tra Partinico e Borgetto. Sotto la lente di ingrandimento della Polizia cantieri edili, concessionarie di autovetture, bar, e diverse attività commerciali. Gli uomini del locale commissariato coordinati dal vice questore Fabio Giordano, hanno elevato sanzioni per oltre 40 mila euro ed hanno anche sequestrato cinque autovetture sprovviste di tagliando assicurativo. Le ispezioni hanno visto impegnati ben cinquanta uomini distribuiti in dodici volanti ed un elicottero. I controlli sono stati condotti da diversi reparti speciali delle forze dell’ordine: Servizio Prevenzione e Sicurezza Ambienti di Lavoro, reparto repressione crimini, artificieri, sezione amministrativa. Le verifiche della polizia a Borgetto e a Partinico, sono mirate a prevenire e combattere il fenomeno dell’illecito e del lavoro nero, i controlli infatti hanno interessato soprattutto attività commerciali ma anche cantieri edili, nei quali spesso si lavora ignorando le normative vigenti in materia. La presenza dello Stato nei due paesi confinanti, sarà sempre più attiva, gli uomini del commissariato di Partinico coordinati dal vice questore Fabio Giordano su disposizione del questore di Palermo Nicola Zito, continueranno i servizi di controllo del territorio.

Hide picture Privacy Policy