BORGETTO. APPROVATO PROGETTO A FAVORE DEI SOGGETTI DIVERSAMENTE ABILI

La Giunta Municipale di Borgetto, su proposta dell’Assessorato ai Servizi Sociali, diretto dall’Assessore Vito Riina, ha approvato un progetto a decorrenza immediata teso a migliorare l’autonomia personale e sociale dei soggetti diversamente abili e per fornire un’adeguata assistenza scolastica ai minori, con particolare riguardo ai piccoli non autosufficienti.
Al fine quindi di favorire l’integrazione dei bambini portatori di handicap all’interno del gruppo scolastico, l’inserimento e la cooperazione tra i bambini stessi e migliorarne la qualità di vita e l’autonomia personale e sociale, quattro unità, in possesso di adeguata professionalità, saranno fornite a supporto della classe docente dei complessi scolastici di Borgetto durante le attività ordinarie. I quattro operatori saranno dislocati in tutti i plessi scolastici del paese.
“Mi sembra più che opportuno – dichiara l’Assessore Vito Riina – pur essendo in un periodo in cui l’Ente non dispone di grandi risorse, fornire un servizio pregevole che possa contribuire ad alleviare le sofferenze di alcuni bambini e ragazzi che non devono in alcun modo vivere in uno stato di disagio. Il processo di integrazione di chi non è fortunato come gli altri o di chi ha necessità di assistenza resta uno degli obiettivi prioritari di questa amministrazione”

Hide picture Privacy Policy