MONTELEPRE. RUBATA FOTO DA MOSTRA FOTOGRAFICA

Quella che doveva essere una giornata dedicata al ricordo delle vittime della strada, è stata trasformata in un ennesimo momento di dolore per una delle famiglie che ha aderito all’iniziativa promossa dalla Fondazione Massimo Palazzolo Amici della Vita. Ignoti, ieri sera, hanno sottratto dalla mostra allestita nel centro storico di Montelepre, una fotografia di una delle persone prematuramente scomparse negli ultimi cinquant’anni, tra Montelepre e Giardinello, a causa di incidenti stradali. Un episodio che ha indotto il vicepresidente della Fondazione, Salvo Palazzolo, a sospendere le attività in programma per il fine settimana, a vietare la messa in onda delle immagini della mostra e a lanciare un appello a chi si è appropriato di un documento storico che appartiene ad una famiglia che ha molto sofferto per la perdita del proprio caro. L’APPELLO NEL TG

Hide picture Privacy Policy