PARTINICO. GRUPPO GIP E CGIL SU REFERENDUM RIPUBBLICIZZAZIONE DELL’ ACQUA

1.300 è il numero di firme raccolte dai consiglieri comunali del GIP, Gruppo Indipendente Partinico e dalla locale CGIL per la ripubblicizzazione dell’acqua in paese. Il dato è stato illustrato questa mattina nel corso di una conferenza stampa al Palazzo di Città, dai consiglieri Diego Campione, Pietro Di Trapani e Giuseppe Giovia e dal segretario cittadino della CGIL Totò Bono. Le 1.300 firme dei partinicesi sono state già depositate presso il servizio elettorale della Regione, tra i faldoni che di firme ne contengono ben 34 mila raccolte dai promotori
della legge regionale di iniziativa popolare per la ripubblicizzazione del servizio idrico in Sicilia.
INTERVISTE NEL TG…

Hide picture Privacy Policy