PARTINICO. OGGI L’AUTOPSIA SULLA BIMBA NATA MORTA ALL’OSPEDALE

Verrà eseguito oggi l’esame autoptico sul corpicino della piccola Evelin, la neonata nata morta il 4 agosto scorso all’ospedale civico di Partinico. L’autopsia sarà effettuata dal personale dell’istituto di medicina legale del Policlinico di Palermo. L’esame servirà a svelare se ci sono state delle negligenze mediche oppure se il decesso della piccola era inevitabile. A denunciare il caso ai carabinieri della compagnia di Partinico è stata la madre, Melania Di Maggio, 20 anni di Villabate, ma ospite della casa famiglia Rinascita di via Ragusa. La giovane ha raccontato di non aver avuto l’assistenza necessaria al reparto di ostetricia e ginecologia del nosocomio partinicese. Intanto oltre alla Procura della Repubblica di Palermo, anche l’assessorato regionale alla sanità ha aperto un’inchiesta interna per verificare cosa sia realmente accaduto il 4 agosto ma anche per verificare le condizioni del reparto, dato che è il sesto caso sospetto di morte alla nascita registrato negli ultimi tempi. Parallelamente anche la commissione parlamentare d’inchiesta sugli errori e i disavanzi sanitari regionali, si sta occupando della vicenda.

Hide picture Privacy Policy