ATO IDRICO PALERMO 1. APPROVATO PIANO INVESTIMENTI

La Conferenza dei Sindaci dell’Ato 1, presieduta dal presidente della Provincia di Palermo Giovanni Avanti, al vertice anche dell’Ato 1, ha approvato il Programma di investimenti nel triennio 2010/2013, che e’ stato rimodulato per la realizzazione, il ripristino, il completamento o la sostituzione di reti fognarie, l’adeguamento dei depuratori, la costruzione di condotte idriche, la manutenzione straordinaria degli impianti. Una serie di lavori che consentiranno, fra l’altro, di individuare ed eliminare le numerose perdite di acqua potabile delle reti idriche comunali. Il documento di programmazione finanziaria ammonta complessivamente a oltre 422 milioni e 330 mila euro. Nella stessa seduta la Conferenza dei sindaci ha pure dato il via libera al bilancio di previsione 2010 dell’Ato 1 che si trova in perfetto equilibrio tra entrate e spese con 9 milioni e 500 mila euro. ”Il Piano degli investimenti sara’ integrato dalle osservazioni dei primi cittadini – ha spiegato Avanti – che dovranno pervenire nei prossimi giorni alla segreteria tecnica operativa dell’Ato 1. Contiamo infatti di sottoscrivere, entro la fine del mese, l’accordo di Programma quadro tra la Regione, l’Ato 1 e il ministero delle Finanze per ottenere la quota dei finanziamenti pubblici in anticipazione del Pot ( Piano operativo triennale)”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy