MONTELEPRE. PROGETTO EDUCAZIONE AMBIENTALE

L’educazione ambientale a difesa della flora e della fauna selvatica. E’ il contenuto di un progetto del servizio CITES del Corpo Forestale della Regione Siciliana, illustrato questa mattina agli alunni della scuola elementare di Montelepre. La Convenzione di Washington sul commercio internazionale delle specie di fauna e flora minacciate di estinzione, denominata C.I.T.E.S., è nata dall’esigenza di controllare il commercio degli animali e delle piante (vivi, morti o parti e prodotti derivati), in quanto lo sfruttamento commerciale è, assieme alla distruzione degli ambienti naturali nei quali vivono, una delle principali cause dell’estinzione e rarefazione in natura di numerose specie.

SILVIA MURATORE
Sovrintendente

Il progetto mira anche a limitare il commercio di alcune specie di animali a rischio estinzione come papagalli, felini, rettili e a sensibilizzare gli studenti a non acquistare i derivati come pellicce e borse in pelle

VINCENZO CIARAVINO
Commissario

L’incontro è stato promosso dall’assessorato alla Pubblica Istruzione del comune di Montelepre.

MAURIZIO SGROI
Consigliere comunale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy