I SINDACATI DENUNCIANO L’ITALTEL DI CARINI

Il giudice del lavoro di Palermo, Gianfranco Pignataro, ha ricevuto in udienza i sindacalisti di Fim Fiom e Uilm che hanno presentato denunce per comportamento anti-sindacale nei confronti della Italtel di Carini. I sindacati contestano all’azienda di telecomunicazioni di avere avviato la cassa integrazione per 60 lavoratori in maniera unilaterale.

“Il nostro obiettivo – dice il segretario della Fiom di Palermo, Francesco Piastra – è di ottenere l’illegittimità della Cig, in modo da avviare con Italtel un confronto sui veri sui nodi”. Il giudice si è riservato di accogliere la denuncia sindacale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy