BORGETTO. TRE DENUNCE PER FURTO DI ENERGIA ELETTRICA

Con l’accusa di furto aggravato di energia elettrica i Carabinieri del Comando Stazione Carabinieri di Borgetto hanno deferito in stato di liberta’ all’Autorita’ Giudiziaria, tre persone: A:R., impiegato 46enne e i coniugi G.F., operaio 29enne e M.M., casalinga 31enne. I Carabinieri, unitamente al personale tecnico dell’Enel, hanno infatti accertato che presso due abitazioni di Borgetto rispettivamente di proprieta’ dell’impiegato e della coppia, erano stati realizzati allacci abusivi alla rete Enel, in modo tale da rifornire illegalmente energia elettrica ai propri alloggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy