PARTINICO. SOPRALLUOGO MINISTERO INTERNI SU BENI CONFISCATI

L’assessore alla legalità del Comune di Partinico Caterina Panzavecchia e il segretario generale dell’ente locale Vincenzo Pioppo ha accompagnato, ieri pomeriggio, due funzionari del Ministero degli Interni di un due beni confiscati alla mafia. La visita ispettiva nasce per verificare se i fondi erogati nell’ambito del piano operativo nazionale 2000-2006 siano stati spesi come previsto dai relativi progetti presentati per realizzare la stanza della legalità nei locali di Via Pia e definire i lavori strutturali nell’edificio di via Enrico Fermi affidati all’associazione Gatto Silvestro. I PARTICOLARI NEL TG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy