ARS APPROVA ESERVIZIO PROVVISORIO

L’Ars ha approvato, fino al prossimo 30 aprile, la proroga dell’esercizio provvisorio e la proroga di un mese dei contratti dei lavoratori precari. Al momento del voto, il gruppo del Pdl ha comunicato la propria astensione.    
La seduta è stata rinviata a martedì 13 aprile, quando si riunirà anche la conferenza dei capigruppo per definire l’agenda dei lavori per varare bilancio e finanziaria entro il 30 aprile, termine ultimo per la loro approvazione. Le commissioni, invece, lavoreranno da subito l’esame dei documenti finanziari.    
Il prossimo 13 aprile saranno iscritte all’ordine del giorno anche la legge 378/bis (la cosiddetta ‘legge comunitaria’) e la legge-voto in materia di beni confiscati alla mafia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy