TOTO’ CUFFARO SARA’ GIUDICATO COL RITO ABBREVIATO

Il senatore dell’Udc Salvatore Cuffaro, accusato di concorso in associazione mafiosa, sarà giudicato col rito abbreviato. Lo ha deciso il gup Vittorio Anania, che oggi avrebbe dovuto decidere del rinvio a giudizio del politico, accogliendo l’istanza di ammissione al rito alternativo, avanzata dai legali dell’imputato. A sorpresa, infatti, i difensori dell’ex governatore siciliano, al termine dell’intervento con cui il pm Nino Di Matteo ha illustrato la richiesta di rinvio a giudizio, hanno sollecitato l’abbreviato. Il processo con rito abbreviato è stato fissato dal Gup, Vittorio Anania, al 15 aprile prossimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy