RAPIMENTO CICALA, ULTIMATUM DI AL QAEDA “AVETE TEMPO FINO AL 1 MARZO” – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

RAPIMENTO CICALA, ULTIMATUM DI AL QAEDA “AVETE TEMPO FINO AL 1 MARZO”

Il braccio maghrebino di Al Qaida ha fissato al primo marzo un nuovo ultimatum per il rilascio di Sergio Cicala, rapito con la moglie in Mauritania lo scorso 18 dicembre. Nel comunicato pubblicato su internet, Al Qaeda per il Maghreb islamico dice di volere la liberazione dei suoi prigionieri in cambio del rilascio degli ostaggi occidentali. Per la liberazione di Cicala l’organizzazione terroristica dà “25 giorni di tempo a partire dall’emissione del comunicato”, pubblicato secondo Site il 4 febbraio. La moglie di Cicala, Philomene Pawelgna Kaborè, non viene citata nel comunicato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.