NUOVI SPORTELLI IN PROVINCIA DI ACQUE POTABILI SICILIANE

Malgrado la convenzione con l’Ato idrico preveda un massimo di dieci sportelli al pubblico, il gestore del servizio in provincia di Palermo, Acque Potabili Siciliane, aumenta la propria presenza sul territorio e rafforza le strutture di assistenza per rispondere meglio alle esigenze dei clienti e delle amministrazioni locali. Con l’apertura lo scorso mese di gennaio a Corleone, sono saliti a 14 gli sportelli fissi e sono diventati 8 gli sportelli itineranti a supporto dei cicli delle nuove bollettazioni nei 52 Comuni gestiti. A breve, inoltre, a Carini, Aps aprirà uno sportello in una propria sede.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy