MONTELEPRE. AL “DON PINO PUGLISI” IL MEMORIAL RACITI

All’impianto sportivo, Don Pino Puglisi di Montelepre, si è disputata questa mattina una partita di calcio tra i poliziotti della Questura di Palermo e quelli di Enna, in occasione del memorial dedicato a Filippo Raciti, ucciso in servizio, durante gli scontri tra tifoserie a Catania il 2 febbraio del 2007. Gli agenti del capoluogo siciliano, hanno scelto proprio il campo di Montelepre per giocare tutte le loro partite. Un’iniziativa sposata dall’amministrazione comunale –guidata dal sindaco Giacomo Tinervia- nell’ambito di una serie di manifestazioni dedicate allo sport e alla legalità.
LE INTERVISTE NEL TG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy