DUE CARINESI IN MANETTE – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

DUE CARINESI IN MANETTE

Forzano il lucchetto che chiudeva la recinzione del tratto di montagna di competenza dell’Anas, ai margini dell’autostrada Palermo-Trapani con lo scopo di abbattere degli alberi per venderne la legna. Ma i militari li hanno sorpresi dopo che avevano tagliato con una motosega 6 eucalipto piantati sul costone della montagna per arginare possibili frane. Gli alberi, accuratamente ridotti in ceppi, erano stati caricati su un veicolo Piaggio Porter per il successivo trasporto. Due persone sono finite in manette: Salvatore Gallina, 48 anni e Salvatore Cassetta, 21 anni. Il legname, per un peso complessivo di circa mezza tonnellata, e’ stato posto sotto sequestro. Gli arrestati, espletate le formalita’ di rito, sono stati ristretti presso le camere di sicurezza della Compagnia Carabinieri di Carini e giudicati nella giornata di ieri con il rito direttissimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.