Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. BILANCIO PARTECIPATIVO 2010

“Bilancio partecipativo 2010. Contribuisci alla predisposizione del Bilancio del tuo Comune!”. Questo l’invito dell’amministrazione comunale di Castellammare del Golfo ai cittadini. Da ieri, infatti, negli uffici comunali sono disponibili delle schede tramite le quali i cittadini potranno dire la loro su tematiche quali “Bisogni delle Famiglie, Ambiente, Sviluppo del Territorio e Cultura”. Si potranno indicare, tra quelle proposte, le tre aree di intervento ritenute prioritarie (sostegno all’occupazione, anziani e bambini, sicurezza, mobilità sostenibile, aree verdi, fabbisogni acqua potabile, raccolta differenziata rifiuti, promozione turistica, viabilità e manutenzione strade…). Quindi indicare la “principale proposta riguardo ciò di cui avrebbe bisogno il territorio”, ed esprimersi sulla “percezione sulla qualità dei servizi erogati dal Comune”; ma anche assegnare un punteggio (da 1 a 5) sull’operato dell’amministrazione guidata dal sindaco Marzio Bresciani. “Il bilancio partecipativo -spiega Giuseppe Fundarò, assessore alla Programmazione Economica e  Bilancio- nasce nel tentativo di coinvolgere i cittadini ed aumentare il loro interesse, la voglia di partecipare, di capire, di conoscere, di dire la loro. Un esperimento di democrazia partecipata poiché l’amministrazione terrà in considerazione i suggerimenti e le proposte fatte dai cittadini”. Le schede, disponibili presso l’ufficio Relazioni con il Pubblico ma anche sul sito ufficiale del Comune, potranno essere inviate via fax, vi e-mail o consegnate brevi manu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.