PARTINICO. LA POLIZIA ARRESTA UN PREGIUDICATO PER DROGA – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

PARTINICO. LA POLIZIA ARRESTA UN PREGIUDICATO PER DROGA

Arrestato a Partinico, un 67 enne pregiudicato. Si tratta di Vincenzo Cusumano. L’uomo è stato trovato in possesso di circa 85 grammi di cocaina, dagli uomini della squadra investigativa del locale commissariato. La polizia è giunta nell’abitazione del pregiudicato in contrada Galeazzo, alle 18 di ieri per una perquisizione domiciliare. In un primo momento, Cusumano, avendo visto arrivare la Polizia, ha tentato di sottrarsi ai controlli, ed ha azzardato la fuga per cercare di disfarsi di un sacchetto di plastica, contenente la cocaina. Gli agenti della squadra investigativa allora, insospettiti, dal comportamento di Cusumano, hanno circondato la sua abitazione e sono entrati all’interno rompendo il vetro della porta. Una volta dentro, i poliziotti hanno fermato il pregiudicato proprio mentre stava gettando da una finestra, l’involucro di plastica. Ma sotto c’era un agente. Recuperato il sacchetto, la polizia ha accertato che vi era stato occultato un barattolo in vetro contenente quattro confezioni in cellophane di diverse misure e colore per un totale di circa 85 grammi di cocaina, una confezione sigillata di 10 grammi di “mannitolo”, ed un bilancino digitale funzionante. Il tutto è stato posto sotto sequestro e per il pregiudicato Vincenzo Cusumano sono scattate le manette con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Dopo le formalità di rito, l’arrestato è stato condotto alla Casa Circondariale “UCCIARDONE” di Palermo. Intanto sono in corso indagini da parte squadra investigativa di Partinico, per risalire ad una eventuale organizzazione criminale che avrebbe posto in essere, già da tempo, un florido mercato illegale di sostanze stupefacenti nel territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.