CARINI. ESUMATA LA SALMA DI PADRE FRANCESCO RANDAZZO – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

CARINI. ESUMATA LA SALMA DI PADRE FRANCESCO RANDAZZO

Esumata, questa mattina al cimitero di Carini, la salma del frate francescano conventuale, padre Francesco Randazzo, i cui resti verranno traslati domani a Catania, nella chiesa San Francesco all’Immacolata di contrada San Giorgio. Il frate francescano, è morto nel 1977 in odore di santità. Don Francesco Randazzo era nato a Carini ed era conosciuto come l’ “Apostolo dell’Immacolata”. Fu tra i fondatori dell’Istituto delle missionarie Militi dell’Immacolata, religiose laiche che operano in un quartiere povero di Catania, in Puglia e in Messico. Inoltre, padre Randazzo negli anni 60, fu direttore generale, a Roma, del movimento mariano “Milizia dell’Immacolata”, associazione laica fondata da Padre Kolbe presente in ogni parte del mondo, e costruì nel quartiere EUR della capitale, la “cittadella dell’Immacolata”. L’esumazione della salma di frate Francesco Randazzo è stata seguita da una santa messa, a cui hanno preso parte autorità civili, militari e religiose, celebrata nel santuario San Massimiliano Kolbe di Carini, dal Vicario generale della diocesi di Monreale Mons. Antonino Dolce. Questa sera, alle 17,30, l’arcivescovo Mons. Salvatore Di Cristina officerà una particolare funzione religiosa nella chiesa Madre di Carini, alla presenza di tutto il clero locale, delle istituzioni e dei familiari del sacerdote. Domani avverrà invece la traslazione della salma e la tumulazione nella chiesa catanese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.