BENE CONFISCATO ASSEGNATO AL COMUNE DI MONREALE – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

BENE CONFISCATO ASSEGNATO AL COMUNE DI MONREALE

“Una villa di 210 metri quadrati, per tre elevazioni, con un terreno di oltre 200 metri per un valore di oltre 350 mila euro, confiscata a Gaetano Sansone, è stata assegnata definitivamente al Comune di Monreale.

A renderlo noto è Salvino Caputo, Vice Sindaco con delega ai Beni confiscati alla Mafia che questa mattina ha sottoscritto il decreto di assegnazione.

L’Immobile ricade in contrada Piano dell’Occhio, ai confini con il Comune di Montelepre, all’interno di una area boschiva e paesaggistica.

Ho chiesto alla Giunta comunale – dice Caputo – di predisporre un bando pubblico per affidare il bene ad una cooperativa sociale per destinarlo a colonia estiva permanente in favore di minori disadattati o economicamente svantaggiati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.