CAPACI. BORSE DI STUDIO E INCONTRO CON LO SCRITTORE VINCENZO CONSOLO – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

CAPACI. BORSE DI STUDIO E INCONTRO CON LO SCRITTORE VINCENZO CONSOLO

Sono 16 le borse di studio intitolate al professore Erasmo Siino che sabato prossimo saranno consegnati ad altrettanti studenti di Capaci che frequentano scuole di ogni ordine e grado. L’iniziativa è del Presidente del Consiglio Comunale Lino Foti, che sin dal suo insediamento ha devoluto all’iniziativa sociale la propria indennità di carica. La premiazione si terrà alla scuola Media Biagio Siciliano di Capaci e prevede anche una borsa di studio speciale ad un giovane del luogo che si è laureato a pieni voti presentando una tesi che riguarda il comune di residenza.
Domenica prossima, invece, Capaci accoglie lo scrittore siciliano Vincenzo Consolo che rappresenta una figura atipica di narratore che, pur traendo spunto dal materiale autobiografico relativo alla sua infanzia e giovinezza vissuta in Sicilia, vive da tempo a Milano dove si è formato ed ha realizzato le sue più convincenti prove letterarie. Questa distanza gli ha permesso di ricostruire narrativamente momenti e vissuti personali attraverso il “filtro” di un particolare tipo di memoria che spesso si vena di nostalgia. Il suo successo, è stato anche limitato da una sua certa ritrosia ed incapacità di adattarsi alle regole della pubblicità e del consumismo. E’ diventata famosa una sua frase in cui lo scrittore sottolinea che la violenza del tempo e le trasformazioni che ne conseguono finiscono per distruggere un mondo ingiusto, ma pure carico di valori positivi, per sostituirlo con un mondo non meno ingiusto e per sovrapprezzo impoverito sul piano umano. L’iniziativa è della locale associazione culturale Elios di cui Lino Foti è socio emerito. L’INTERVISTA NEL TG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.