BORGETTO. ANCORA INTIMIDAZIONI CON IL FUOCO – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

BORGETTO. ANCORA INTIMIDAZIONI CON IL FUOCO

In fiamme giovedì notte a Borgetto l’automobile di un imprenditore di 60 anni. Si tratta di Francesco Di Marco. L’uomo è cognato di Salvatore Corrao, imputato nel processo di mafia “Rappa + 27” e coinvolto nell’operazione “Carthago”. Luogo del misfatto, la via Montegrappa, alla periferia del paese, dove appena due mesi fa ignoti avevano incendiato la carcassa di un mezzo pesante, sempre in uso a Di Marco, ma intestato ad uno dei fratelli Bacarella, anche loro finiti in manette nell’ambito dell’operazione “Carthago” del gennaio scorso. Sugli attentati incendiari indagano i Carabinieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.