PRIMARIE PD, TUTTI I RISULTATI NEL NOSTRO COMPRENSORIO – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

PRIMARIE PD, TUTTI I RISULTATI NEL NOSTRO COMPRENSORIO

Si è ormai conclusa, la lunga giornata, tributo alla partecipazione, delle primarie del Partito democratico. Uno sforzo organizzativo imponente, quello ad opera del maggiore partito dell’opposizione, che la notte scorsa è andato a letto con la certezza del nuovo segretario nazionale, l’ex ministro dell’economia Pier Luigi Bersani.
A livello regionale  invece, mentre mancano alla conta ancora alcune sezioni, l’unica certezza è quella dell’imponente affluenza alle urne da parte dei siciliani. I dati raccolti in nottata sembrano confermare l’orientamento che avevano già dato gli iscritti al partito: Giuseppe Lupo in testa con 39%, secondo Giuseppe Lumia con il 39% e Bernardo Mattarella in coda con il 28%. Sembra quindi anche che nessuno dei tre candidati abbia raggiunto la soglia del 50% più 1 dei voti, necessario per essere eletti al primo turno. Quindi, se il dato dovesse essere confermato, Lupo e Lumia si contenderebbero la segreteria al ballottaggio, al quale avranno diritto di voto soltanto i 180 membri dell’assemblea regionale, eletti nelle liste a sostegno dei candidati. Per quanto riguarda il leader nazionale, Pierluigi Bersani ha ottenuto più del 52% dei voti, Dario Franceschini il 41% e Ignazio Marino il 14%.
Ma vediamo nel dettaglio i dati nei paesi del nostro comprensorio. A Montelepre, i votanti sono stati 284, alcune decine in più rispetto alle precedenti primarie. Per la segreteria nazionale 171 voti sono andati a Pierluigi Bersani, 67 a Dario Franceschini e 27 preferenze a Ignario Marino. Per la segretaria regionale Giuseppe Lupo 56 voti, Giuseppe Lumia 141 voti, Bernardo Mattarella 78.
Un risultato sorprendente per gli organizzatori arriva dal piccolo comune di Giardinello, dove per la prima volta un gruppo di giovani ha costituto il seggio per le primarie. Hanno partecipato 87 persone. Per la segretaria nazionale Bersani ha raccolto 22 voti, Franceschini 58 e Marino 4. Per la segreteria regionale Lupo 47 preferenze, Lumia 29 e Mattarella 10.
A Carini i votanti sono stati 434. Per Bersani hanno votato in 271, per Franceschini 125 e per Marino in 33. Per la segreteria regionale invece per Lupo 120 voti, Lumia 271 e Mattarella 39. A Villagrazia di Carini 242 persone hanno scelto Bersani, 51 hanno scelto Franceschini e 35 hanno scelto Marino. Per la segreteria regionale Lupo 39 voti, Lumia 257, Mattarella 30.
Seggio unico per Capaci e Torretta dove i votanti sono stati 352. A Bersani sono stati 90 voti, a Franceschini 226 e a Marino 31. Per la segreteria regionale Giuseppe Lupo ha raccolto 228 preferenze, Lumia 89, Mattarella 26.
Borgetto come altri comuni, conferma la situazione nazionale. I votanti sono stati 546. Per la segreteria nazionale, Bersani ha raccolto 248 preferenze, Franceschini 189 e Marino 5. Per la segreteria regionale, a Lupo sono andati 114 voti, a Lumia 308 e a Mattarella 115.
A Partinico a votare sono state 1191 persone. Per la segreteria nazionale 552 voti sono andati a Bersani, 389 a Francescini e 148 a Marino. Per la segreteria regionale 613 preferenze a Lumia, 244 a Lupo e 305 a Mattarella.
Situazione diversa ad Alcamo dove hanno votato 3643 persone. Exploit di voti per Dario Francescini con 2589 voti, Bersani si è fermato a 685 preferenze e Marino a 289. Per la segreteria regionale, Lupo 2756 voti, Lumia 527, Mattarella 269.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.