PROVINCIA IN FESTA. 12 CONCERTI – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

PROVINCIA IN FESTA. 12 CONCERTI

Tornano per il secondo anno gli appuntamenti con la musica italiana per “Comuni in Festa”. Anche in questa edizione – la XII – la Festa della Provincia “arruola” alcuni degli artisti più amati, tra nomi affermati e giovani emergenti, ognuno protagonista di una serata in piazza, per un totale di 12 concerti. E anche quest’anno verrà proposto il binomio musica-cabaret, con l’esibizione di un attore comico siciliano ad aprire lo spettacolo. L’inizio è sempre alle 21.30. Si parte il 20 agosto, con Paolo Vallesi a Termini Imerese. Secondo appunamento a Cinisi (piazza Vittorio Emanuele Orlando) il 22 agosto, con la band “Dirotta su Cuba”. Il gruppo toscano icona del funky italiano, formato da Simona Bencini, Stefano De Donato e Rossano Gentili, si è riunito poche settimane fa dopo una breve separazione artistica per il tour “Back To The Roots” e in vista del nuovo album previsto per il 2010. In scaletta per il concerto di Cinisi i brani più popolari: “Gelosia”, “Liberi di liberi da”, “Solo baci”, “Bang”, “Notti d’estate” e le più belle canzoni italiane rivisitate ad hoc in chiave funky. Per il cabaret, in scena i “Tre e un quarto”. Presenta Cinzia Gizzi, volto tv e conduttrice radiofonica. Terza serata in programma a Monreale il 23 agosto, con Fiordaliso. Il 28 agosto, a Cefalù suoneranno i “Tinturia”. Sempre il 28, a Misilmeri, di scena Massimo Di Cataldo. Il 29 agosto, a Villabate le gag e le battute di “Lasciate libero lo scarrozzo” scalderanno la platea per l’esibizione di Paola Turci. Sempre il 29, la piazza Falcone e Borsellino di Corleone ospita Max Gazzè. Il “cantante sghembo” – come lo stesso artista è solito definirisi – proporrà i brani dall’ultimo album “Tra l’aratro e la radio” e da quelli precedenti, oltre alla canzone “Il solito sesso”, in gara a Sanremo nel 2008. In scena l’attore comico Giovanni Cangialosi; presenta la serata Cinzia Gizzi. Il 30 agosto, in piazza Matrice, a Bagheria, è la volta di Karima Ammar. Sempre il 30, in piazza Duomo, a Partinico, ad aprire la serata sarà Paride Benassai, che lascerà poi la ribalta a Marina Rei. In scaletta i brani più famosi del suo repertorio e l’ultimo singolo “Musa” (lo stesso titolo dell’album uscito quest’anno, a maggio), mix intrigante di sonorità elettroniche che l’artista romana interpreta con una nuova, interessante maturità artistica. La serata sarà presentata da Cinzia Gizzi. Annalisa Minetti è invece la protagonista del concerto di Belmonte Mezzagno, in programa il 4 settembre. Penultimo appuntamento il 5 settembre a Capaci in piazza Calogero Troia con Paola & Chiara. Il duo torna a esibirsi insieme dopo la separazione di quest’anno, che ha sancito il debutto da solista di Paola con i 5 inediti del disco “Alone. In programma le canzoni dei primi anni di carriera fino alla “rivoluzione” trasgressiva del 2002, che le ha trasformate in icone sexy e dirottato la loro musica verso i ritmi latini di “Festival” e le note martellanti di “Viva el amore” e “Vamos a bailar”, recentemente eletto ‘tormentone estivo degli ultimi 20 anni”. Presenta Minutella; in scena per l’apertura nel segno della comicità nostrana, Antonio Pandolfo. Ultimo appuntamento del ciclo dei concerti nei Comuni, il 6 settembre a Terrasini,in piazza Duomo, con i “Neri per caso”. Il gruppo salernitano, lanciato dall’autore e produttore discografico Claudio Mattone, proporrà oltre ai brani dell’ultimo disco “Angoli diversi” – premiato quest’anno come miglior album a cappella europeo – le canzoni più gettonate, da “Le ragazze” a “Sentimento pentimento”, oltre alle cover interpretate a cappella, una fra tutte “Donne”. Ciro, Gonzalo, Diego, Mimì Caravano, Mario Crescenzo e Massimo de Divitiis saranno preceduti in scena da Gabriele Noto e Stefano Piazza. Presenta Massimo Minutella.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.