CARINI. POLEMICHE SU STATO DI DEGRADO A VILLAGRAZIA – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

CARINI. POLEMICHE SU STATO DI DEGRADO A VILLAGRAZIA

Nonostante le varie segnalazioni, non ultima la mia interrogazione sul traffico ormai insopportabile a Villagrazia di Carini e in alcuni punti a valle del nostro territorio, tutto rimane come prima. A sostenerlo in una nota è il consigliere comunale di opposizione Giovì Monteleone il quale aggiunge che forse l’amministrazione comunale ha deciso che questa zona è una zona franca : i vigili latitano e quindi chiunque può fare quello che vuole. Tutto è tollerato: si può parcheggiare in doppia e terza fila; si può vendere la merce con i mezzi parcheggiati sui marciapiedi e in mezzo alla strada; si può campeggiare e mettere tende sulla spiaggia in mezzo alla sporcizia, si può fare il bagno nel mare inquinato alla faccia dell’ordinanza sindacale; si può scaricare le proprie fogne dai villini costruiti abusivamente direttamente sulla spiaggia, alcune direttamente sulla strada e altre nel terreno circostante, si possono chiudere i varchi di accesso al mare anche quelli pedonali, si può suonare ovunque ad alto volume tutta la notte fino al mattino…..Tutto ciò nonostante le proteste , le interrogazioni le mozioni del consiglio comunale e le promesse dell’amministrazione che – prosegue Giovì Monteleone – rimangono sulla carta e i sopralluoghi solennemente registrati in verbali corredati di foto….. insomma, conclude il consigliere del Partito democratico, a Carini si può fare quello che si vuole. Il sindaco di Carini, Gaetano La Fata, dal canto suo, dice di aver disposto i dovuti provvedimenti…………L’INTERVISTA DEL SINDACO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.