ALTRE NOTIZIE





SITI PARTNER

































Sta arrivando in questi giorni ai cittadini di Carini la fattura per il pagamento della prima rata della Tari (con scadenza 31 agosto) e l’associazione Mondo Consumatori annuncia una nuova battaglia per ottenere uno sconto sulla tassa dei rifiuti. “Il servizio di raccolta – spiega Ambrogio Conigliaro – non viene effettuato correttamente ed è giusto che i cittadini paghino meno”.

Una colonna di fumo denso e nero ha avvolto ieri sera via Mulini a Partinico, dove si sono registrate quattro lunghe ore di terrore. Un incendio divampato all’interno di un ex discarica comunale ha minacciato le abitazioni della zona, in un caso le fiamme hanno lambito il tetto di una casa ma per fortuna il peggio è stato scongiurato grazie all’intervento dei vigili del fuoco dei  distaccamenti di Partinico e Carini, coadiuvati dalla squadra antincendio della locale protezione civile. Ci sono volute quattro ore per domare le lunghe lingue di …

Il Giardino della memoria di San Giuseppe Jato dove venne ucciso il piccolo Giuseppe Di Matteo dopo 779 giorni di sequestro, versa in uno “stato di totale abbandono”. A denunciarlo è Giuseppe Siviglia, ex sindaco del Comune ed ex presidente del consorzio Sviluppo e legalità. Della questione la nostra redazione se ne è occupata ieri con un servizio, dopo la segnalazione di un turista milanese. “Durante una visita con alcuni miei ospiti in vacanza in Sicilia – racconta Siviglia – ho voluto mostrare loro le opere realizzate per dimostrare che …

di Leandro Salvia
“Escludo in modo assoluto che l’incendio della mia auto possa essere considerato un atto intimidatorio”. A dichiararlo oggi è stato Vincenzo Romanotto, il trentaseienne imprenditore edile, proprietario della Volkswagen Golf rimasta distrutta nel rogo divampato nella notte fra domenica e lunedì scorsi in via Cavour. La vettura si trovava parcheggiata in uno spiazzale nei pressi dell’abitazione in cui l’uomo vive con la famiglia. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Partinico e i carabinieri della stazione cittadina, che conducono le indagini col coordinamento del …

Due tavolini in ferro battuto, è il bottino –già recuperato- di un furto in un noto pub nel salotto della Palermo bene, la via Libertà. A sorprendere i ladri è stata la Polizia, ma in realtà i due pregiudicati non hanno fatto proprio nulla per nascondersi. Tavolini in spalla sono stati notati camminare a passo spedito verso via Carducci. Dopo avere tentato una breve fuga A.L 34 anni di Monreale e L.V.S. palermitano di 40 anni bloccati, hanno subito ammesso le loro responsabilità. Ed in effetti negare sarebbe stato da …

Arrivarci non è semplice, la strada è quasi impercorribile, una vera e propria “trazzera”, però quel luogo attira l’attenzione… lì è stato tenuto prigioniero un bambino, è lì che hanno strangolato e sciolto nell’acido Giuseppe Di Matteo, in tanti ogni anno visitano il “giardino della memoria” di San Giuseppe Jato, luogo di morte e dolore ma anche di riscatto sociale. Avrebbero voluto entrarci un gruppo di turisti milanese in vacanza in Sicilia, purtroppo non ci sono riusciti e come loro altri visitatori rimasti fuori dai cancelli sbarrati. La segnalazione è …