Lun. Dic 9th, 2019

Castellammare del Golfo, perseguitava l’ex moglie; stalker ai domiciliari

Per anni ha subito violenze fisiche e psicologiche dal marito che, accecato dalla gelosia, le rendeva la vita impossibile. La segregava in casa, la isolava dal resto del mondo. Un incubo da cui, lo scorso mese di agosto, la donna ha cercato di reagire,  trovando il coraggio di denunciarlo alla polizia e di farlo allontanare da casa, facendogli infliggere il divieto di avvicinamento all’abitazione e ai luoghi frequentati dalla vittima. Ma il marito,  in tutti questi mesi,  avrebbe continuato a comportarsi da stalker nei confronti dell’ex moglie, mettendo in atto nei suoi confronti delle vere e proprie intimidazioni che, la donna ha regolarmente denunciato alle autorità competenti. Grazie agli elementi investigativi raccolti dagli uomini del commissariato di polizia di Castellammare del Golfo, la Procura, su disposizione del Gip di Trapani, ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare, agli arresti domiciliari nei confronti dell’uomo, un cinquantenne del luogo. Il provvedimento restrittivo è stato trasmesso per l’esecuzione al commissariato di polizia di Castellammare del Golfo che ha quindi provveduto a notificare e applicare la misura di prevenzione. Allo stalker è stato anche applicato il braccialetto elettronico per consentire agli investigatori di monitorare i suoi spostamenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.