Dom. Dic 8th, 2019

Montelepre, concorso sul rispetto del codice della strada: alunni premiati (VIDEO)

Portare il casco e avere una condotta prudente salva la vita. Ed è quello che è stato dimostrato questa mattina con assolutamente semplicità gli alunni della scuola media di Montelepre. Hanno assistito ad un vero e proprio crash test, una dimostrazione sulle conseguenze dovute ad un impatto con la bici. Con i loro occhi hanno visto il volo che il manichino in sella alla due ruote ha fatto con un urto nemmeno troppo impetuoso. Questa iniziativa è rientrata nell’ambito della fase finale del concorso multiartistico scolastico regionale “Noi…sicuri per la strada” giunto all’ottava edizione. Tutti premiati gli alunni, una quarantina in tutto all’incirca, che hanno partecipato all’evento: per ciascuno di loro un caschetto in regalo da indossare quando si è in sella ad una bicicletta. I ragazzi hanno realizzato cartelloni e poesie incentrati tutti ovviamente sul tema del rispetto del codice della strada. In questo modo hanno dato il loro contributo nel lanciare messaggi ai coetanei, e non, di tenere sempre la testa sulle spalle quando si è sulla strada alla guida di qualsiasi mezzo, che possa essere bici, monopattino, motorino o auto.  Una manifestazione che riveste oltretutto una particolare importanza poiché in concomitanza con la  giornata  mondiale e dallo scorso anno anche nazionale, del ricordo delle vittime della strada di domenica 17 novembre. Proprio in quella giornata sarà celebrata una messa nella chiesa Madre di Giardinello alle ore 18 in suffragio delle vittime della strada, mentre sabato 16 novembre, nella chiesa madre di Montelepre, saranno ricordate le 51 vittime di Montelepre alle 18,30.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.