Lun. Nov 11th, 2019

Trappeto, nominato 4° assessore, ridistribuite le deleghe alla Giunta

Nominato il quarto assessore dal sindaco di Trappeto Santo Cosentino. Si tratta di Nicolò La Fata. Il primo cittadino, dunque,  si è avvalso della facoltà di potere ampliare la squadra di governo nel rispetto delle norme, procedendo anche ad una sensibile rimodulazione delle deleghe assegnate agli assessori. Il neo amministratore Nicolò La Fata si occuperà di Pesca, Turismo, Spettacolo, Sviluppo economico, Cultura, Rapporto con le associazioni e il volontariato, Protezione Civile e Randagismo. Il vicesindaco Rosa Orlando curerà  _  Servizi Sociali, Pubblica Istruzione, Pari Opportunità, Rapporto con gli Emigrati, Politiche giovanili, Rapporto con le aree periferiche, Sanità, Trasporti e mobilità. L’assessore Emanuele Bologna ha ottenuto le deleghe al  Bilancio, attività produttive, Commercio, Programmazione e Progettazione fondi europei, Lavori Pubblici, Manutenzione, Urbanistica, Energia, Rapporti con il Gal e Flag e Beni Confiscati. Andrea Albano si occuperà di  Territorio e Ambiente, Decoro Urbano, Polizia Municipale, Viabilità Urbana ed extraurbana, servizi Cimiteriali, Rapporto con AMAP, rete idrica e fognaria, Rapporti con i comitati e consorzi territoriali e Agricoltura.  Il Sindaco Santo Cosentino ha mantenuto per se le deleghe al  Personale, Sport, Illuminazione Pubblica, Segnaletica Stradale e Toponomastica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.