Lun. Dic 9th, 2019

Partinico, raffica di multe ad automobilisti indisciplinati grazie al tele laser

Raffica di sanzioni con il «telelaser» per gli automobilisti indisciplinati. Sono state 45 le multe elevate dalla polizia municipale nell’arco di un paio di settimane per un importo complessivo di oltre 5 mila euro e due patenti ritirate per eccesso di velocità, oltre a tantissimi punti decurtati agli automobilisti in relazione ai «limiti» superati. Il «telelaser» è stato posizionato sulla Statale 113 e sulla Provinciale 1 per Montelepre, tratti ritenuti maggiormente pericolosi per l’elevato numero di incidenti che si verificano. I controlli con il misuratore ad alta definizione, con documentazione filmata e fotografica, in grado di effettuare un rilievo di velocità fino a 1200 metri di distanza dalla postazione e di acquisire i dati in soli 3 decimi di secondi, sono stati disposti dal comandante della polizia municipale Giuseppe Russo. Le sanzioni vanno da un minimo di 41 euro ad un massimo di 828. «I servizi di controllo con il telelaser –dice Russo – vengono effettuati su strade particolarmente transitate dove il tasso di incidenti, anche mortali, purtroppo è considerevole». « L’attività di prevenzione e repressione – afferma il commissario straordinario del Comune, Rosario Arena – esercitata per tutta l’estate dai vigili ha dato ottimi risultati».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.