Gio. Ott 17th, 2019

Alcamo, l’isolano Giuseppe D’Angelo entra nella squadra di governo cittadino

Il dipendente regionale, ambientalista e attivista del M5S di Isola delle Femmine, Giuseppe D’Angelo, è stato nominato assessore della Giunta Surdi ad Alcamo. A lui è stata data la delicata delega all’Igiene ambientale. «Ho accettato la nomina – ha affermato D’Angelo – per lavorare con determinazione affinché Alcamo possa migliorare i risultati nella differenziata dei rifiuti e raggiungere il 65%previsto dalla legge».La cittadina del trapanese da mesi non smaltisce più l’umido per un problema legato alla carenza di piattaforme dove conferire.  “Con il nuovo assessore, esperto nelle tematiche e politiche ambientali – dice il sindaco Giacomo Surdi, affronteremo e risolveremo tutte le questioni relative alla gestione del servizio di raccolta rifiuti e di pulizia della città”. Con l’ingresso di Giuseppe D’Angelo, così come prevede la legge regionale 3 del 2019, il primo cittadino completa la sua squadra di governo dotandosi del settimo assessore. Ciò ha comportato anche un piccolo rimpasto delle deleghe.  Il vicesindaco Vittorio Ferro si occuperà di   pianificazione urbanistica e sviluppo economico, lavori pubblici, servizi manutentivi e politiche energetiche. Lorella Di Giovanni curerà : programmazione europea, turismo e sviluppo rurale, cultura, arte e spettacolo. A Fabio Butera sono state affidate le deleghe all’organizzazione e alle risorse umane, polizia municipale e protezione civile,  programmazione economico-finanziaria, bilancio  e finanze, rapporti con gli organismi gestionali e le partecipate. Vito Lombardo si occuperà di  servizio idrico integrato,  patrimonio, contrasto al randagismo e tutela animali, servizi cimiteriali. Alessandra Stefano curerà il verde e l’arredo urbano, i servizi sociali e quelli scolastici. Infine a Giuseppe Campo sono state affidate le deleghe allo sport, alla salute e alla mobilità sostenibile. Il sindaco Giacomo Surdi ha tenuto per se le politiche giovanili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.