Gio. Ott 17th, 2019

Terrasini, in fiamme l’abitazione di un dipendente comunale; rogo accidentale

Probabilmente a causa di un corto circuito, è andata a fuoco l’abitazione di un dipendente comunale di Terrasini. Il rogo accidentale  è divampato ieri sera, intorno alle 23, nell’edificio che insiste su via Benedetto Croce, arteria viaria che confluisce su via Palermo. Le fiamme sarebbero partite da un vano in cui, in una presa di corrente,  vi erano collegati diversi apparecchi elettronici. L’ipotesi del corto circuito è stata avvalorata dai vigili del fuoco del distaccamento di Partinico, intervenuti sul posto per domare le lunghe lingue fiammanti che hanno avvolto gli interni della casa. I pompieri sono stati impegnati per diverse ore prima di riuscire a domare l’incendio e a rimettere i luoghi in sicurezza. Fortunatamente nessuno si è fatto male, ma i danni, ancora in via di quantificazione, sarebbero ingenti. Il fuoco avrebbe seriamente danneggiato pareti, soffitto, mobili, elettrodomestici e suppellettili dell’abitazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.