Gio. Ott 17th, 2019

Castellammare del Golfo, tornano scivoli e dondoli alla villa Regina Margherita

Tornano nella villa comunale regina Margherita di Castellammare del Golfo i giochi per bambini, richiesti e attesi dai più piccoli. Scivolo e dondoli che da anni erano assenti nello spazio verde frequentato da famiglie per una passeggiata e qualche momento di svago per i bambini. Agenti atmosferici ma anche atti di vandalismo avevano reso inutilizzabili le attrezzature ludiche prima presenti che, essendo non sicure, erano poi state completamente eliminate. «L’acquisto ed il posizionamento dei giochi per bambini nella villa comunale  – dice il sindaco Nicola Rizzo – è stato previsto in bilancio grazie alla condivisione del consiglio comunale. Sulle giostrine finalmente torneranno a giocare i nostri bambini e riteniamo si tratti di un intervento doveroso” –aggiunge l’assessore al Bilancio Giuseppe Cruciata.  I due amministratori invitano i cittadini a collaborare per salvaguardare e tutelare il patrimonio pubblico, di qualunque entità esso sia. Rispettare un vaso, una panchina o un gioco per bambini significa rispettare tutta la comunità. La villa comunale deve essere un luogo accogliente dove poter usufruire di spazi ludici per famiglie e bambini e gradualmente contiamo di attuare diversi interventi di manutenzione e miglioria. “Siamo certi che – concludono il sindaco Nicola Rizzo e l’assessore al Bilancio Giuseppe Cruciata– l’anima positiva di questa città collaborerà con noi a mantenere i luoghi puliti, curarli come a casa propria e  mantenere integri i giochi per i più piccoli».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.