Sab. Ott 19th, 2019

Capaci, niente alcool e falò in spiaggia per un ferragosto sicuro

  Niente falò e  bottiglie di vetro o lattine sulla spiaggia di Capaci, per garantire un ferragosto sicuro. Verte a raggiungere questo obiettivo l’ordinanza emanata dal sindaco Pietro Puccio che vieta, già a partire da questa sera e, fino al prossimo 18 agosto, , dalle 21 alle 7 del giorno successivo, la vendita di alcolici contenuti in bottiglie di vetro e bevande in lattina. Nelle misure straordinarie a tutela della pubblica incolumità, si legge che, sarà possibile bere esclusivamente all’interno dei bar e chioschi adiacenti al lungomare, ma è assolutamente vietato farlo da bottiglie e lattine sulle aree pubbliche e in spiaggia dove non potranno essere accesi i tradizionali falò. Divieto anche di campeggiare lungo il litorale e nelle aree pubbliche adiacenti e di organizzare grigliate all’aperto. Perviste multe fino a 500 euro per i trasgressori che non rispetteranno l’ordinanza. Ogni anno, in occasione del ferragosto, le spiagge vengono prese d’assalto dai bagnanti che, per evitare di viaggiare in quei giorni, anche se risiedono a pochi chilometri di distanza, si accampano sulle spiagge con tende e provviste di ogni genere. La maggior parte di loro, alla fine abbandonano rifiuti di ogni genere:  bottiglie, cocci di vetro e legna ardente  che compromettono l’incolumità dei fruitori del mare.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.