Lun. Set 23rd, 2019

Carini, piano di azione straordinario per contrastare l’abbandono dei rifiuti

Con la bella stagione, la città di Carini si popola di villeggianti e con essi, aumentano pure i rifiuti che, puntualmente vengono abbandonati nel territorio dagli incivili di turno. L’amministrazione comunale guidata dal sindaco Giovì Monteleone, per contrastare l’atavico fenomeno, ha avviato un vero e proprio piano d’azione, impegnando uomini e mezzi per  bonificare le due complanari adiacenti all’autostrada, Lungomare Cristoforo Colombo e Via Amerigo Vespucci,  prese d’assalto dagli sporcaccioni. All’opera i caschi bianchi coadiuvati da squadre esterne di vigili urbani per effettuare controlli a tappeto ed eseguire anche la vigilanza notturna.   Oltre alle telecamere fisse del sistema di videosorveglianza, vengono  azionate telecamere mobili per beccare i trasgressori. Previsti anche controlli porta a porta per verificare la corretta esecuzione della raccolta differenziata dei rifiuti. “Faccio appello ai villeggianti – dice il primo cittadino di Carini – affinchè osservino  l’eco calendario e differenzino di più . Il conferimento in discarica è stato limitato a soli due autocompattatori  e,  in questi giorni, nei riempiamo almeno sei. Cosi non possiamo  può continuare. Occorre maggiore corresponsabilità di tutti i cittadini e spirito di appartenenza al territorio. Solo così si può trascorrere il periodo di villeggiatura in condizioni vivibili . Occorre – conclude il sindaco Giovì Montelone . che ognuno di noi faccia la propria parte”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.