Gio. Ott 17th, 2019

Montelepre, l’opposizione consiliare invia esposti per discariche a cielo aperto

Con due diversi esposti, inoltrati ai sindaci di Montelepre, Giardinello e Carini, i gruppi consiliari Misto e Montelepre Diventerà Bellissima denunciano l’abbandono e il deposito di rifiuti nel territorio che ricade ai confini dei tre enti locali, ma anche nelle periferie del centro urbano locale. In particolare, lamentano lo stato di degrado delle contrade Grotta Bianca, Parrini e Zucco, dove insistono dei siti che, per condotta abituale illecita di ignoti, si sono di fatto trasformati in luoghi di scarico e deposito incontrollato di rifiuti di ogni genere. Pertanto, i consiglieri Comunali di Montelepre Maria Cannavò, Simona Di Noto, Giacoma Gaglio, Salvatore Pisciotta, Marcella Martorana e Giovanbattista Purpura, chiedono ai tre amministratori Maria Rita Crisci, Antonio De Luca e Giovì Monteleone di intervenire con la massima urgenza convocando in primis un tavolo tecnico intercomunale al fine di garantire un controllo più efficace del territorio e,   per impedire ulteriori sversamenti,  richiedere alle Autorità diversamente competenti,  l’adozione di tutti i provvedimenti necessari a tutelare la salute della popolazione che abita e transita nei dintorni.  Con l’esposto indirizzato invece solo al sindaco di Montelepre, Maria Rita Crisci, le opposizioni consiliari sollecitano di intervenire con la manutenzione sia ordinaria che straordinaria per la pulizia dell’alveo del torrente Alvani che, versa in totale stato di degrado ed incuria, anche per scongiurare spiacevoli episodi già accaduti nel passato. Inoltre lamentano lo stato di abbandono in cui versano la strada interpoderale che da Via Carini conduce a Monte D’Oro,  via Salvatore Candela, Contrada Naca, Contrada Vignazzi, Contrada Timpone, Contrada Ranna, Contrada Vallotta, Contrada Muletta.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.