Ven. Ago 23rd, 2019

Cinisi, pacco sospetto consegnato in spiaggia

Artificieri in azione sulla spiaggia Magaggiari di Cinisi, questa mattina, per un pacco sospetto consegnato in spiaggia alla moglie di un comandante dei carabinieri in servizio in uno dei comuni del comprensorio. Un uomo, a passo sicuro, avrebbe raggiunto la donna che si trovava sulla battigia in compagnia della figlia, per affidarle una confezione. Una scatola che sembrava un regalo con tanto di fiocchetto. L’uomo se ne sarebbe subito andato, ma poco dopo avrebbe fatto ritorno per darle anche un bracciale e dirle ‘Signora, questo è per lei’. Poi, avrebbe fatto perdere le proprie tracce”. Una scena che non è passata inosservata ai tanti bagnanti che, insospettiti, hanno consigliato alla donna di lasciare il pacco sulla sabbia e di allertare le forze dell’ordine. Pochi minuti dopo, sul posto, sono intervenuti i carabinieri della locale stazione che, hanno transennato l’area e, per precauzione ha chiesto l’intervento degli artificieri.  Immediate le misure di sicurezza intraprese dalle forze dell’ordine che, hanno pure allontanato i bagnanti dall’area, in attesa che   gli artificieri ispezionassero il pacco. Sono in corso le indagini  per risalire all’identità dell’uomo che ha effettuato l’insolita consegna e chiarire se si tratti di un’intimidazione. Da una prima analisi pare che si trattasse di una scatola molto leggera, da sembrare vuota, inviata da Milano. (FOTO PALERMO TODAY)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © Tele Occidente - Riproduzione riservata | Newsphere by AF themes.